I cellulari intasano le fognature di Helsinki

Riaffiorano sempre pi� numerosi i telefonini cellulari annegati nelle condutture fognarie dell’area metropolitana di Helsinki, stando a quanto dichiarato dal gestore Helsinki Water, che non sa spiegare come siano finiti “a mollo”. Ma il numero di apparecchi ritrovati fin qui, circa 4.800, fa ragionevolmente supporre a probabili “incidenti” occorsi nelle toilette ad altrettanti incauti utenti.

Helsinki Water non � in grado di fornire le dimensioni esatte del fenomeno, ma a quanto pare i “tuffi” accidentali di telefonini sono un fatto abbastanza comune.

Negli impianti di trattamento delle acque di Viikinm�ki, in Finlandia, vengono rinvenuti ogni anno circa mille tonnellate di rifiuti solidi, che equivalgono pi� o meno a 200 tir carichi di rifiuti (tra cui telefonini, ma anche protesi dentarie, giocatoli, macchine fotografiche…).

[ Via: Punto-informatico.it ]

Un pensiero riguardo “

  1. In Italia qualcuno li potrebbe buttare volontariamente “nel cesso”; credo che in Finlandia siano un po’ più civili e la cosa mi stupirebbe.

Rispondi