iOnRoad: applicazione smartphone per la distanza di sicurezza

Mi piace
+1
Tweet

Al CES di Las Vegas, tra le varie novità tecnologiche, gadgets e start-up di ogni genere c’era anche iOnRoad di Picitup. Abbiamo parlato con Ohad Akiva, Software Developer, che ci ha presentato il funzionamento. Si tratta di un’applicazione per smartphone pensata per migliorare la sicurezza degli autoveicoli. Senza entrare troppo nel tecnico, possiamo dire che viene utilizzata la “realtà aumentata” in modo da rilevare i possibili pericoli mentre si viaggia.

Puntando la fotocamera verso la direzione di marcia ed utilizzando l’accelerometro del GPS, iOnRoad trasformerà il nostro smartphone in una sorta di radar in grado di valutare velocità e distanze, in modo da avvisarci nel caso in cui la distanza di sicurezza non sia rispettata. L’applicazione può funzionare in “background”, in contemporanea ad esempio con un navigatore satellitare.

Attualmente è disponibile per i sistemi Android (requisiti minimi Android 2.2, CPU speed 1 GHz, Camera VGA video, risoluzione 800×480), mentre è allo stato di sviluppo la versione per iPhone. Il bello è che iOnRoad al momento è gratis: ognuno può scaricarla e provarla, decidendo se è davvero utile o meno.

iOnRoad: applicazione smartphone per la distanza di sicurezza é stato pubblicato su Autoblog.it alle 01:05 di mercoledì 25 gennaio 2012.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.