Flickr: dalla url della foto all’utente

Alcune volte capita di trovare link a foto Flickr del tipo:
http://farm4.static.flickr.com/3377/3489046116_2bb1f0301f_b.jpg

Ogni foto su Flickr ha infatti un permalink composto da parole e codici numerici, come nell’esempio qui sopra.

Prendiamo la parte finale del path: 3489046116_2bb1f0301f_b.jpg. Dividiamola in due: 3489046116 è l’identificativo della foto mentre 2bb1f0301f è la chiave che mette in corrispondenza foto e utente.

Ora, nella barra dell’indirizzo, basta aggiungere la prima parte a:
http://flickr.com/photo.gne?id=… read more

Tutto sui cavi HDMI

HDMI è la sigla per High-Definition Multimedia Interface. Da notare che lo sviluppo dell’interfaccia HDMI è tutt’altro che completato: uno dei principi base della nuova interfaccia, fortemente voluto dai produttori, è proprio la sua caratteristica di essere in costante evoluzione, con ogni nuova versione identificata con un numero univoco.

Quando può costare un cavo HDMI? Molto. Serve spendere di più? No. Nell’immagine è spiegato il perchè.

Fonte: Mint

Le donne

Aforismi di Oscar Wilde

  • Che sciocchezza parlare di matrimoni felici; un uomo puo’ essere felice con qualsiasi donna, purche’ non la ami veramente.
  • L’unico modo di trattare una donna e’ di farle la corte, se e’ carina, e di farla a un’altra, se e’ brutta.
  • Le donne ci amano per i nostri difetti. Se ne abbiamo abbastanza, ci perdonano tutto, anche la nostra intelligenza.
  • Le donne non sanno mai quando si cala il sipario. Vogliono sempre un sesto atto e, proprio quando l’interesse dello spettacolo è svanito del tutto, propongono di continuarlo.
  • Le donne non sono mai disarmate dai complimenti, gli uomini lo sono sempre: questa è la differenza tra i due sessi.
  • read more

    Tutto sulla Corea del Nord

    La Repubblica Democratica Popolare di Corea si presenta come uno Stato multipartitico governato sotto la guida del Partito del Lavoro di Corea, guidato secondo l’ideologia politica della Juche], ovverosia dell’autosufficienza.

    La Corea del Nord è uno Stato socialista segnato da una politica per certi versi di stampo stalinista, e per tale ragione vive oggi costantemente isolato dalla comunità internazionale. Viene utilizzata la pianificazione centrale per organizzare le proprie politiche economiche e sociali. Le sue prese di posizioni ideologiche su questioni come il ruolo delle masse, quello degli intellettuali e il fervore rivoluzionario segnano la differenza fondamentale tra il regime nordcoreano, l’Unione Sovietica di Stalin o la Cina maoista. Secondo Amnesty International è uno dei paesi con la peggiore situazione riguardo i diritti umani e le libertà fondamentali. read more

    La farsa del voto italiano all’estero

    Sul blog “La ragioni.it”, espressioni del mensile di Emanuele Macaluso Le ragioni del socialismo, così Enrico Antonioni descrive il sistema di voto: «Il voto per posta, previsto per gli italiani all’estero in occasione delle elezioni per il Parlamento, non assicura né la segretezza, né l’unicità, né la libertà di voto. Infatti nessuno vieta che una volta ricevuti i plichi con le schede possano essere organizzati riunioni di famiglia, di condominio, di quartiere o di clan per la votazione collettiva delle schede. Riunioni alle quali, in moltissime circostanze, molti elettori non avrebbero la forza di sottrarsi. O peggio ancora, nessuno è in grado di impedire che clan malavitosi (dotati di argomenti “molto persuasivi”) possano passare a raccogliere i plichi o di documenti che occorrono e poi provvedere a esprimere il consenso per chi è più utile alle loro attività criminali». Proseguiamo la lettura del diario dei due malavitosi inviati in Germania a raccogliere voti per Di Girolamo: «Ogni giorno noi facciamo 400, 500 chilometri in macchina. Perché qui la realtà è suddivisa, frazionata in tutti i paesini, gli italiani stanno… Adesso siamo andati al Nord, mo’ stiamo a ritorna’ al Sud, poi andiamo a Ovest, poi torniamo a Est… Stanno scendendo da tutta la provincia di Stoccarda, stanno venendo da Francoforte. Abbiamo fatto un punto di raccolta qui al club dell’Inter…». Di Girolamo si congratula con il boss dicendogli: «Abbiamo fatto un’operazione strepitosa» e aggiunge: «Il più grosso risultato che il centrodestra abbia avuto, sono stato eletto con 24mila voti. Un plebiscito». read more

    Contributi pubblici all’editoria? No grazie.

    Questo è un sito “aperto”. Tutti i contenuti sono accessibili. Eppure non percepisco alcun aiuto da parte dello Stato. Poco male, dirà qualcuno, su questo blog c’è poca informazione.

    Però a pensarci bene nemmeno l’editore per cui lavoro percepisce contributi statali. Nonostante questo è riuscito a creare un network di blog in 5 nazioni, che offrono informazione gratuita, tutti i giorni, 24 ore su 24.

    Senza piagnistei e isterismi, come l’immagine del Manifesto presa ad esempio. read more