Fujitsu Stylistic Q550

Mi piace
+1
Tweet

Fujitsu Stylistic Q550

Presentato nei giorni scorsi ai bloggers milanesi lo Stylistic Q550, tablet di Fujitsu destinato al mercato business. Da questo punto di vista si deve considerare la scelta del sistema operativo Windows 7, che può far storcere il naso ad una certa utenza consumer. Grazie al sistema operativo Microsoft è possibile integrate il tablet nelle infrastrutture aziendali senza aggravi di costo dovuti al porting delle applicazioni. Sul fronte sicurezza si notano funzionalità come il lettore di impronte digitali, il lettore smartcard, ed il sistema Advance Theft Protection (ATP) protegge i dati anche in caso di furto o smarrimento.

Il display da 10,1″ di tipo WXGA con risoluzione di 1.280×800 pixel, contrasto di 500:1 e luminosità di 400 cd/m². Il processore è un Intel AtomTM Z670 “Oak Trail“ dotato dell’Intel Enhanced Deeper Sleep che consente di risparmiare sui consumi energetici durante i periodi di inattività del dispositivo, la tecnologia SpeedStep ottimizzata regola il funzionamento del processore sulla base dei carichi di lavoro, permettendo un minore surriscaldamento del tablet durante l’esecuzione in contemporanea di più programmi. Questo porta alla costruzione di dispositivi sempre più sottili e silenziosi grazie alla mancanza della ventola. La piattaforma supporta inoltre Adobe Flash per contenuti multimediali complessi basati su Flash.

L’autonomia della batteria, che può essere sostituita, viene definita come sufficiente per un’intera giornata di lavoro mentre la connettività è assicurata da WLAN, Bluetooth e da un modulo opzionale per la banda larga mobile 3G/UMTS. L’interfaccia multitouch è integrata con una penna sensibile alla pressione: il tablet riconosce automaticamente l’utilizzo della penna permettendo all’utente di appoggiare la mano sullo schermo durante la scrittura. Un software integrato per il riconoscimento della calligrafia converte in testo quanto scritto a penna dall’utente. Quando la penna non viene usata, lo Stylistic Q550 commuta automaticamente all’interfaccia touch. Il tablet risulta piuttosto leggero e pratico soprattutto per la possibilità di utilizzare la penna. Al tatto le plastiche sembrano di buona qualità ma non paragonabili ai materiali metallici impiegati da altri produttori. Il sistema operativo Windows 7 fa il suo onesto lavoro senza impressionare più di tanto.

Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550

Tra gli accessori si distinguono il Cradle che consente di posizionare lo Stylistic Q550 con il giusto angolo di inclinazione e permette la ricarica nonchè la connessione alle varie periferiche grazie a 4 porte USB supplementari. Ci sono poi mouse e tastiera bluetooth (disponibili anche con connessione usb standard) che garantiscono la classica esperienza desktop.

Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550Fujitsu Stylistic Q550

Fujitsu Stylistic Q550 é stato pubblicato su Gadgetblog.it alle 18:30 di venerdì 21 ottobre 2011.

Rispondi