Game Boy BeatBox

Mi piace
+1
Tweet

La maggior parte dei beatboxers utilizza la voce per imitare i suoni della batteria. Sebastian Bender, segnalato su Neatorama, ha invece utilizzato la consolle portatile numero 1 negli anni ‘90 per creare il proprio “Game Boy Music”, in quella che è definita come 8-bitboxing. Se vi piace, è possibile scaricare gratuitamente il file MP3 direttamente da MediaFire.

Per gli appassionati del beatbox “classico”, Beatsandbombs elenca i migliori 10 beatboxers di sempre.

Game Boy BeatBox é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 13:45 di mercoledì 13 aprile 2011.

Rispondi