MyFord Touch Driver Connect System

Il MyFord Touch Driver Connect System è stato presentato al CES di Las Vegas nei primi di Gennaio, abbiamo potuto effettuare una prima presa di contatto al Salone di Detroit allo stand Ford. Cos’è il MyFord Touch? Si tratta di un sistema computerizzato per la gestione della propria vettura. Si compone di comandi al volante, due schermi lcd a posti a fianco del tachimetro ed un touch screen da 8″, nonchè una console per i comandi audio di Sony; da notare come sia presente la funzione per i comandi vocali.

La prima impressione è che ci si trovi finalmente davanti ad un sistema in cui è stato inserito tutto il possibile. Navigatore satellitare, telefono, radio satellitare Sirius (disponibile ovviamente solo negli Stati Uniti), ingressi per CD, Usb, Sd, RCA e iPod, oltre al Bluetooth. In più, c’è la possibilità di inserire una chiavetta dotata di connessione internet per trasformare l’auto in un hotspot wi-fi. Non siamo però riusciti a capire se sia possibile ascoltare le radio internet direttamente dal sistema.

Lo schermo LCD a sinistra del tachimetro viene utilizzato per le informazioni legate strettamente all’automobile ed ha un tema di colore azzurro. Lo schermo LCD a destra viene invece utilizzato per l’intrattenimento, la telefonia, la navigazione e la climatizzazione della vettura: in questo caso abbiamo quattro colori, uno per ogni funzionalità base. Le quattro funzionalità base si riflettono all’interno dello schermo da 8″ dove i comandi principali sono ai quattro angoli: in questo modo si cerca di aumentare l’usabilità.

Anche la sezione più propriamente audio, firmata Sony, è touch. Non è quindi necessario premere i comandi come abbiamo sempre fatto fin’ora. Audio di buona qualità anche su dotazioni di serie, quindi. Come si può vedere nel video di presentazione qui sopra, su un modello Lincoln, anche i comandi aggiuntivi per il climatizzatore sono a sfioramento.

Le funzioni sono davvero tante, il rischio è un po’ quello di perdersi tra le varie possibilità che il sistema offre. D’altra parte il bello è proprio questo: avere un sistema completo dal quale ognuno può “prendere” ciò che è più utile, un po’ come facciamo con i programmi dei nostri computer. Unico difetto riscontrato, anche se ci riserviamo il giudizio definitivo in una prova più approfondita, è un piccolo ritardo tra la pressione sul touch screen e l’effettivo avvio del comando stesso. Per il resto possiamo dire che l’impressione è senz’altro buona: la “strada”, è stata tracciata.

Qui sotto una breve intervista con Jennifer Brace, User Interface Design Engineer di Ford, che ci ha raccontato come è nato e come si è sviluppato il progetto del MyFord Touch Driver Connect System.

MyFord Touch Driver Connect System é stato pubblicato su Gadgetblog.it alle 16:30 di lunedì 17 gennaio 2011.

Rispondi