Prova Duracell PowerOn: Caricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAh

Mi piace
+1
Tweet

Caricabatterie Speedy Duracell e Caricarotore USB Portatile 1800mAh

Duracell PowerOn: Caricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAh in un solo kit. Nella confezione che abbiamo avuto l’occasione di testare erano presenti appunto il “Caricabatterie Speedy”, il “Caricatore USB portatile con batteria da 1800mAh”, un cavo usb, 4 Duracell AA Plus Power e 4 Duracell ricaricabili AA 1700mAh. Si tratta in generale di prodotti che fanno della compattezza e del design uno dei punti di forza per l’alimentazione di dispositivi portatili di tutti i giorni.

Da questo punto di vista il Caricabatterie Speedy mantiene quanto promette. Dimensioni ridotte al minimo ma soprattutto un peso inferiore rispetto alla maggior parte della concorrenza; è necessario “aprirlo” ed inserire la spina in dotazione per iniziare la carica. La casa dichiara ricariche in un’ora per due batterie e due ore per quattro batterie AA o AAA all’85% della carica completa con Duracell 1700mAh o 750mAh NiMH. I tempi che abbiamo registrato utilizzando sia le batterie in dotazione sia quelle di altre marche, sono stati più alti attendendo però la carica completa. Si tratta di un buon caricabatterie; la spina smontabile facilita il trasporto in qualsiasi borsa o zainetto.

Più interessante il Caricarotore USB Portatile 1800mAh. Si tratta di un oggetto che può diventare di utilizzo abituale, nato per non lasciare “a piedi” tutti coloro i quali ad esempio utilizzano in maniera importante smartphone o tablet, ma anche lettori di musica ed e-reader. Il concetto è semplice: si carica il caricatore tramite la normale presa di corrente, e lo stesso sarà pronto per alimentare qualsiasi tipo di gadget dotato di cavo USB. Per questo caricatore Duracell dichiara fino a 5 ore di conversazione in più per smartphone ma è ovvio che dipende dal tipo di utilizzo che verrà fatto. Da notare che le prese USB sono due, quindi è possibile caricare due dispositivi in contemporanea. Ovviamente la carica può essere effettuata in maniera “tradizionale”, con il caricabatterie collegato alla presa elettrica.

Caricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAhCaricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAhCaricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAhCaricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAh

Vediamo allora qualche dato che abbiamo registrato nelle nostre prove utilizzando il caricatore portatile non collegato alla rete elettrica. Abbiamo caricato in un’ora e mezza circa un iPod Nano quarta generazione completamente scarico, in un paio d’ore siamo riusciti a passare dal 50% circa al 100% di carica con un iPhone 4, con un Samsung Galaxy S II siamo passati da circa il 50% al 100% in un’ora e quaranta minuti, per quanto riguarda iPad in un’ora siamo passati dal 30 al 45% di carica.

Al di là dei dati numerici, questo caricatore potrebbe diventare un oggetto indispensabile per chi è in movimento durante la propria giornata senza avere la possibilità di usare una presa di corrente. Come per il Caricabatterie Speedy, è possibile asportare la spina. Ecco allora che le dimensioni ed il perso ridotto ne fanno un oggetto trasportabile senza alcun problema.

Caricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAhCaricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAhCaricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAhCaricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAhCaricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAh

Prova Duracell PowerOn: Caricabatterie Speedy Duracell e Caricatore USB Portatile 1800mAh é stato pubblicato su Gadgetblog.it alle 10:00 di lunedì 14 novembre 2011.

Rispondi