Ryanair insulta i bloggers? Secondo il Times è vero

Mi piace
+1
Tweet

ryan_air

L’immagine che vedete qui sopra è tratta dal blog di Jason Roe. Jason ha scoperto e pubblicato gli screenshot di un piccolo baco nel sistema di acquisto dei biglietti. Sostanzialmente cambiando gli orari dei voli, si otterrebbe un costo dei biglietti pari a zero.

Ecco allora apparire nei commenti una risposta dai toni poco amichevoli, che riportiamo integralmente:

jason! you’re an idiot and a liar!! fact is! you’ve opened one session then another and requested a page meant for a different session, you are so stupid you dont even know how you did it! you dont get a free flight, there is no dynamic data to render which is prob why you got 0.00. what self respecting developer uses a crappy CMS such as word press anyway AND puts they’re mobile ph number online, i suppose even a prank call is better than nothing on a lonely sat evening!!

La cosa è andata avanti, con altri commenti davvero poco simpatici. Vicenda che come ovvio ha infiammato la blogosfera, andando a finire prima sui principali mezzi di stampa britannici come il Guardian, il Times ed Telegraph, ed infine in televisione con la Cnn e Sky.

A questo punto chiunque avrebbe pensato ad una bufala o a qualche stratagemma di marketing, ricordando le pubblicità della linea aerea irlandese. Stando però a quanto dice il Times è tutto vero, perchè un portavoce di Ryanair si sarebbe proprio rifiutato di scusarsi:

“Ryanair can confirm that a Ryanair staff member did engage in a blog discussion. It is Ryanair policy not to waste time and energy in corresponding with idiot bloggers and Ryanair can confirm that it won’t be happening again.” “Lunatic bloggers can have the blog sphere all to themselves as our people are far too busy driving down the cost of air travel”.

che tradotto velocemente suona in questi termini:

Ryanair conferma che un membro dello staff di Ryanair è entrato in una discussione su un blog. E’ policy di Ryanair non sprecare tempo ed energie scrivendo a blogger idioti. Ryanair conferma che non accadrà più. I blogger schizzati possono avere la blogosfera tutta per sè, dal momento in cui il nostro personale è troppo impegnato per abbassare i costi dei viaggi aerei.

In attesa di aggiornamenti o nuovi comunicati, lasciamo a voi la parola.

Ryanair insulta i bloggers? Secondo il Times è vero é stato pubblicato su Travelblog.it alle 16:32 di giovedì 26 febbraio 2009.

Rispondi