Studente deceduto dopo performance artistica in Colombia

Mi piace
+1
Tweet

 John Jairo Villamil

Si chiamava John Jairo Villamil ed era uno studente 25enne della Universidad del Bosque di Bogotà. Con la sua performance voleva dimostrare la propria percezione della città. Si è infilato un sacchetto di plastica nera in testa, tenendo i piedi in un secchio d’acqua. In una mano una manciata di banconote ed una foglia nell’altra.

E’ facile comprendere cosa è accaduto. Come si vede nel video su Youtube, il respiro e le convulsioni di Villamil sono state interpretate dal pubblico come parte della performance, ritardando così i soccorsi. Il giovane è spirato cinque giorni dopo.

Via | Metro

Studente deceduto dopo performance artistica in Colombia é stato pubblicato su artsblog alle 19:34 di lunedì 09 maggio 2011.

Rispondi