Trovare lavoro con Linkedin

E’ davvero possibile trovare lavoro con Linkedin? Nonostante sia iscritto da anni, non sono mai riuscito a ricavare niente di particolarmente interessante, se non tenere i contatti con gli ex colleghi. E’ anche vero che non mi sono mai impegnato più di tanto ad elaborare il mio profilo. Su FastCompany hanno pubblicato alcuni piccoli consigli. Vediamo insieme se possono essere d’aiuto.

Il primo è quello di utilizzare Signal per scoprire notizie ed informazioni. E’ possibile controllare gli aggiornamenti dei contatti fino al terzo livello, filtrandoli per tipo di industria, località, scuola o università, gruppi e livello di esperienza. Potrebbe essere interessante, se non che la maggior parte dei miei contatti importa contenuti da Twitter: questo significa che c’è dentro un po’ di tutto, dalle ricette di cucina agli strali contro il politico del momento.

Esportare i contatti: è possibile farlo da Connections. Anche in questo caso è possibile filtrare i contatti che più ci interessano. In fondo alla pagina c’è un link “Export connections” dal quale possiamo effettuare una scelta sul formato del file esportato.

Creare un CV. Questa mi sembra una delle funzioni più utili, che non conoscevo. Il Resume Builder produce un curriculum in base ai dati che avete inserito, e che ovviamente volete siano pubblicati. Ci sono diversi modelli tra i quali scegliere, e devo ammettere che alcuni sono realizzati davvero bene. E’ possibile salvare il proprio CV, condividerlo sui social network oppure esportarlo in PDF. Il tutto gratuitamente.

I Gruppi. Linkedin è un social network, per questo sono attivi gruppi di ogni genere. Alcuni di questi sono molto tecnici riguardanti la propria professione, altri sono più un passatempo. Anche in questo caso è necessario fare attenzione a quali gruppi seguire, per non farsi prendere la mano e perdere tempo prezioso. Su come funzionano i gruppi, c’è un tutorial video.

Ultimo consiglio, è quello di creare una url personale. Basta andare su “Edit Profile”, cliccare su “Public Profile” in basso a sinistra. Sarà possibile a questo punto creare un indirizzo personalizzato.

Come avevo accennato inizialmente, si tratta di piccoli consigli, tra i quali quello della creazione istantanea del CV mi sembra il più utile. Avete provato anche voi altre funzionalità, o avete suggerimenti che volete condividere?

Foto | Nan Palmero

Trovare lavoro con Linkedin é stato pubblicato su Downloadblog.it alle 16:30 di lunedì 06 giugno 2011.

Rispondi