Tutto sulla Corea del Nord

La Repubblica Democratica Popolare di Corea si presenta come uno Stato multipartitico governato sotto la guida del Partito del Lavoro di Corea, guidato secondo l’ideologia politica della Juche], ovverosia dell’autosufficienza.

La Corea del Nord è uno Stato socialista segnato da una politica per certi versi di stampo stalinista, e per tale ragione vive oggi costantemente isolato dalla comunità internazionale. Viene utilizzata la pianificazione centrale per organizzare le proprie politiche economiche e sociali. Le sue prese di posizioni ideologiche su questioni come il ruolo delle masse, quello degli intellettuali e il fervore rivoluzionario segnano la differenza fondamentale tra il regime nordcoreano, l’Unione Sovietica di Stalin o la Cina maoista. Secondo Amnesty International è uno dei paesi con la peggiore situazione riguardo i diritti umani e le libertà fondamentali.

Rispondi