Jeep Cherokee da 43.000 euro, anche in versione “S”

Jeep Cherokee

Jeep Cherokee si presenta con un nuovo design più moderno ed una lunga serie di tecnologie intuitive. Massimo comfort, connettività, sicurezza e praticità.

L’evoluzione della Jeep Cherokee assicura doti eccezionali in termini di marcia, grazie all’aggiornamento delle motorizzazioni e al rinnovato cambio ad alta efficienza; eccezionali doti di maneggevolezza, grazie a sospensioni anteriori e posteriori indipendenti; una capacità off-road di leader nella categoria, grazie ai tre sistemi di trazione integrale in stile Jeep.

La nuova Jeep Cherokee propone l’efficiente turbo diesel Multijet II da 2,2 litri con due livelli di potenza – 150 e 195 CV – in abbinamento rispettivamente al cambio manuale a sei marce e all’aggiornato cambio automatico a nove rapporti. A partire dal prossimo anno la gamma di motopropulsori si arricchirà ulteriormente con il nuovo propulsore turbo benzina 4 cilindri in linea a iniezione diretta da 2,0 litri e 270 CV di potenza (stimati) che garantisce eccellenti prestazioni ed efficienza nei consumi. Jeep e 4WD: un connubio indissolubile. Sono tre sistemi di trazione integrale e bloccaggio del differenziale posteriore.

Jeep Cherokee non rinuncia alla connettività ed alla sicurezza, grazie al sistema Uconnect di quarta generazione con schermi touchscreen da 7,0″ o 8,4″ ad alta definizione dotati di funzionalità Apple CarPlay e Android Auto. La dotazione completa per la sicurezza comprende Active Forward Collision Warning-Plus e Pedestrian Emergency Braking, Advanced Brake Assist, Adaptive Cruise Control-Plus, LaneSense Lane Departure Warning-Plus, Blind-Spot Monitoring con Rear Cross Path Detection, telecamera posteriore ParkView con griglia dinamica, Active Speed Limiter e otto airbag di serie.

Jeep Cherokee: i prezzi

La Nuova Jeep Cherokee parte da 43 mila Euro, un prezzo inferiore al modello uscente ma soprattutto nell’allestimento di ingresso Longitudine con molti più contenuti in termini di sicurezza, comfort e funzionalità, come ad esempio: Forward Collision Warning, Lane Departure Warning, Blind Spot Monitoring, Fari full LED, Apple Car Play/Android Auto e Keyless Entry.

Jeep Cherokee: il design

Gli esterni della nuova Jeep Cherokee sono stati aggiornati e presentano un look moderno e originale che rimane fedele alla tradizione stilistica del marchio ed esprime l’anima premium del modello. Il rinnovato design degli esterni si contraddistingue per la nuova fascia frontale, fari a LED con luci diurne (DRL) di serie e fari fendinebbia impreziositi da finiture lucide. Il caratteristico cofano “spiovente” presenta una nuova struttura in alluminio ultraleggero ed è separato dai parafanghi anteriori per sottolineare il carattere distintivo della Cherokee.

Allo stesso modo, il posteriore della vettura ora propone un look più contemporaneo e armonioso, su cui spiccano i rinnovati gruppi ottici contraddistinti da una sottile cornice di luci a LED rosse che avvolge le luci degli stop e gli indicatori di direzione. Nuovo anche il portellone posteriore composito e ultraleggero con barra luminosa integrata e maniglia posizionata più in alto per una maggior praticità d’uso, e dotato di apertura automatica azionabile toccando con il piede la parte inferiore del paraurti.

Anche gli interni sono stati aggiornati, per offrire ulteriore comfort e funzionalità grazie a pratici vani portaoggetti e a nuovi contenuti tecnologici. Sono inoltre contraddistinti da un design sofisticato, forme scolpite, materiali di qualità superiore, cura artigianale e attenzione al dettaglio.

Il quadro strumenti riconfigurabile è dotato di display a LED TFT (thin-film transistor) da 3,5” in scala di grigi o da 7” a colori. Il display da 7” a colori visualizza informazioni che il guidatore può configurare facilmente mentre è alla guida – comprese quelle relative a navigazione, velocità, consumi in tempo reale, messaggi di sicurezza, Adaptive Cruise Control-Plus, informazioni audio e a quelle fornite dai sistemi Jeep tra cui il Selec-Terrain.

I motori della nuova Jeep Cherokee

Il motore turbodiesel MultiJet II da 2,2 litri dotato di tecnologia Stop-Start (ESS) offre flessibilità e prestazioni ottimali in ogni condizione. La versione da 150 CV con una coppia di 350 Nm è offerta in combinazione al cambio manuale a sei marce e alla configurazione 4×2. Quella da 195 CV è abbinata al cambio automatico a 9 marce e propone le configurazioni 4×4 (con 4WD Low, PTU a due velocità disponibile su richiesta) e 4×2 – quest’ultima una novità nella gamma Cherokee. La coppia massima erogata è pari a 450 Nm.

E’ disponibile il nuovo motore turbo da 2,0 litri quattro cilindri in linea a iniezione diretta, che sviluppa 270 CV di potenza (stimata) e 400 Nm di coppia in abbinamento al cambio automatico a nove marce. Dotato di tecnologia Stop-Start (ESS) questo nuovo propulsore benzina garantisce efficienza nei consumi e sarà proposto in abbinamento alla trazione integrale.

I propulsori della Jeep Cherokee possono essere abbinati al cambio automatico a nove marce TorqueFlite. Ottimizzato, offre un nuovo software di controllo per assicurare risposte precise, accelerazioni rapide e cambiate fluide. Consente infatti di affrontare partenze brillanti e di beneficiare dell’erogazione fluida e costante della potenza nei lunghi tratti autostradali.
E per la prima volta su una Cherokee, il modello può essere dotato di una modalità manuale con paddle al volante per offrire più sportività e comfort di guida (di serie sulle le versioni con cambio automatico e trazione integrale in funzione dell’allestimento).

Nuova Gamma Jeep Cherokee

In Italia, la gamma della nuova Cherokee prevede quattro versioni – Longitude, Business Limited e Overland, più la nuova versione “S”.

La Jeep Cherokee Longitude è stata aggiornata con ulteriori dettagli di stile e contenuti tecnologici, fra cui fari anteriori a LED, cerchi in alluminio verniciato da 17”, pomello del cambio e volante in pelle con comandi radio integrati e una dotazione completa di funzioni di sicurezza di serie per affrontare le avventure urbane più impegnative, fra cui il Forward Collision Warning-Plus, il LaneSense Lane Departure Warning Plus, l’Advanced Brake Assist e Blind-spot Monitoring con Rear Cros-Path Detection. Inoltre, presenta ancora più funzionalità e stile, con specchietti retrovisori e maniglie delle porte in tinta carrozzeria, modanatura dei finestrini lucida e barre al tetto color argento, nuovi sedili in tessuto premium, climatizzatore automatico bizona, Keyless Enter-N-Go™, sensori posteriori per il parcheggio con telecamera per la retromarcia Parkview e sistema di infotainment UconnectTM con schermo touchscreen da 7” ad alta definizione con connettività Android AutoTM e Apple CarPlay.

La versione Business aggiunge contenuti utili per rendere il viaggio più confortevole. Sono di serie infatti la UconnectTM 8.4” NAV, l’impianto audio con 9 altoparlanti e subwoofer, i sedili anteriori e il volante riscaldato, il portellone ad azionamento automatico “hands free” e i sedili guidatore e passeggero regolabili elettricamente. Tutto questo per offrire alla clientela Business il massimo del comfort con un ottimo vantaggio cliente.

La versione Limited offre uno stile premium e ulteriori contenuti per il comfort grazie a sedili anteriori in nappa riscaldati e regolabili elettricamente, vano di carico con rivestimento in moquette, quadro strumenti configurabile TFT a colori da 7”, nuovi cerchi premium in alluminio verniciato da 18”, sistema UconnectTM 8,4” NAV con schermo touchscreen ad alta definizione, connettività Apple CarPlay e Android AutoTM e avanzato impianto audio. Inclusi di serie sono anche il nuovo portellone posteriore con apertura automatica, l’Adaptive Cruise Control-Plus con funzione Stop & Go e sensori di parcheggio anteriori.

La versione top di gamma Jeep Cherokee Overland porta il lusso nell’avventura quotidiana aggiungendo all’equipaggiamento di serie della Limited nuovi cerchi in alluminio lucido da 19”, fasce in tinta carrozzeria e tetto panoramico CommandView con doppi vetri apribile elettricamente. Gli interni presentano morbidi sedili ventilati in nappa di elevata fattura, eleganti finiture interne, plancia con rivestimento in pelle, volante riscaldato con inserti in legno Zebrano e sedili posteriori riscaldati.

Jeep Cherokee S

Anche Cherokee offre la serie speciale S che si aggiunge alla nuova gamma dalla spiccata connotazione sportiva. In questo allestimento, l’evoluzione del SUV best in class per le doti off road, è ancora più a proprio agio anche nel contesto urbano e presenta un carattere sportivo dato da elementi stilistici esterni abbinati a contenuti interni ispirati al comfort e al lusso. Esternamente sfoggia cerchi satinati Granite Crystal da 19 pollici, fascia inferiore e passaruota in tinta, badge “S” dedicato, accenti lucidi Granite Crystal metallic per badge Jeep e 4×4, barre al tetto, griglia, cornice dei fendinebbia.

All’interno, innovativi contenuti tecnologici e tanto spazio in un ambiente sofisticato e caratterizzato da forme scolpite, materiali di qualità superiore, attenzione al dettaglio: ne sono un esempio gli interni in nappa nera con impunture color tungsteno sul rivestimenti dei sedili, dei braccioli e della console centrale accanto alle dotazioni votate ad un comfort di livello superiore.

Sulla nuova Jeep Cherokee S, non mancano UconnectTM 8,4″ NAV con integrazione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM, Adaptive Cruise Control con funzione Stop & Go, Active Speed Limiter, Forward Collision Warning Plus con riconoscimento di pedoni, Advanced Brake Assist, Lane Departure Warning Plus, Blind Spot monitoring, rear cross-path detection, sistema Keyless Enter-N-GoTM, sensori di parcheggio anteriori e posteriori e sistema di assistenza al parcheggio Parallel & Perpendicular Park Assist. Comfort, sicurezza e potenza, grazie al poderoso motore 2.0 benzina turbo da 270 CV, cambio automatico a nove marce e trazione integrale che completa la gamma propulsori disponibile sulla nuova Cherokee.

L’articolo Jeep Cherokee da 43.000 euro, anche in versione “S” proviene da Quotidiano Motori.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.