Land Rover Discovery Sport: la nuova versione è più efficiente e tecnologica

Land Rover Discovery Sport

La nuova Land Rover Discovery Sport si presenta rinnovata nelle forme e nei contenuti: più efficiente, più tecnologica, più pratica, più sicura e confortevole per i passeggeri, in qualsiasi condizione come nella tradizione del marchio inglese.

La nuova Land Rover Discovery Sport è certamente l’evoluzione dell’originale Land Rover, ed è caratterizzata dallo stesso spirito di avventura che ha definito la famiglia Discovery negli ultimi 30 anni e senza alcun compromesso in termini di capacità. L’abitacolo a 5+2 posti, è più spazioso e confortevole, vanta un’interfaccia di infotainment totalmente nuova, la connettività più recente e ben 24 possibili configurazioni dei sedili. Sotto la scocca, la propulsione elettrificata comprende fin dal lancio una soluzione mild-hybrid a 48 Volt che riduce consumi ed emissioni.

Non mancano gli stilemi tradizionali Discovery: il cofano a conchiglia, la linea di cintura inclinata ed il tetto rastremato, ma gli esterni del nuovo modello rappresentano in realtà un’audace evoluzione. Le proporzioni sono state ottimizzate per offrire un look ancor più impattante, grazie anche ai nuovi gruppi ottici LED anteriori e posteriori, alla nuova griglia e ai nuovi paraurti.

All’interno, l’arrivo del sistema di infotainment digitale Touch Pro e l’abbondanza di materiali pregiati trasformano la cabina in uno spazio pratico e di alta qualità. I sedili, nuovi su tutte le tre file, sono confortevoli e pratici; infatti grazie alla suddivisione 40:20:40 della seconda fila ed alla possibilità di ripiegare e far scorrere i sedili stessi, le possibili configurazioni arrivano a 24, per rispondere al meglio alle più diverse esigenze.

Le consegne della nuova Discovery Sport, sono previste per il prossimo Settembre con prezzi di listino a partire da 39.000 euro.

Land Rover Discovery Sport: le principali novità in pillole

  • Nuova Discovery Sport: Il SUV 5+2 più versatile del mondo si aggiorna con le più recenti tecnologie intuitive, motorizzazioni più efficienti ed ibride
  • Interni ridisegnati: Il prestigioso abitacolo vanta elevati livelli di comfort e cura artigianale
  • Versatile per natura: La soluzione 5+2 abbinata alla suddivisione 40:20:40 del sedile posteriore, offre 24 configurazioni possibili: la massima flessibilità per le avventure di famiglia
  • Efficiente propulsione ibrida: MHEV a 48 Volt, PHEV a tre cilindri, motori Ingenium benzina e diesel a tre o quattro cilindri
  • Certificazione RDE2: La Nuova Discovery Sport (D150 manuale, 4×2) è già certificata secondo la più stringente normativa sulle emissioni, la RDE2. Riduce le emissioni di NOx dannose per l’ambiente
  • Capacità e raffinatezza: La nuova piattaforma Premium Transverse Architecture è più confortevole e supera le più severe normative mondiali sulla sicurezza.
  • Per ogni dimensione d’avventura: Interni più spaziosi, numerosi portaoggetti di varie dimensioni, grande capacità del vano bagagli (fino a 1794 litri)
  • Tecnologia al servizio delle capacità: Il nuovo ClearSight Ground View rende trasparente il cofano; lo specchio retrovisore ad alta definizione trasforma la visibilità posteriore
  • Go anywhere: Con il Terrain Response 2 si guadano fiumi, si scalano montagne, si esplorano posti preclusi agli altri SUV
  • Connessione per tutta la famiglia: Il sistema di infotainment Touch Pro con Apple Car Play e Android Auto, la ricarica wireless e l’hotspot Wi-Fi 4G assicurano che tutti i passeggeri siano connessi, informati e piacevolmente intrattenuti ovunque

L’articolo Land Rover Discovery Sport: la nuova versione è più efficiente e tecnologica proviene da Quotidiano Motori.