Mercedes GLS 2019: prezzo e dimensioni

Mercedes GLS 2019

Mercedes GLS è il SUV più grande e completo prodotto dalla Casa di Stoccarda, offrendo di più in tutti i sensi: più spazio, più comfort e più eleganza.

Nuovo GLS è disponibile sul mercato italiano esclusivamente in versione PREMIUM e PREMIUM PLUS, con prezzi a partire da 93.675 euro per GLS 350 d 4MATIC PREMIUM.

Mercedes GLS 2019: tutte le caratteristiche

Mercedes GLS 2019: le dimensioni

La presenza imponente di Mercedes GLS si deve innanzitutto alle dimensioni notevoli, che sono ulteriormente aumentate (lunghezza +77 mm, larghezza +22 mm). Il passo più lungo (+ 60 mm) va a vantaggio dell’abitabilità, in particolare sulla seconda fila di sedili. Le tre file di sedili a regolazione completamente elettrica di serie assicurano spazio e comfort a tutti i passeggeri. La terza fila si abbassa elettricamente nel pianale per aumentare il volume del vano di carico (fino a 2.400 litri), mentre la seconda si ripiega fino a creare una base perfettamente piana. Per la prima volta è disponibile anche una versione a sei posti con due sedili singoli Comfort nella seconda fila.

Dimensioni e pesi

Passo mm 3.135
Carreggiata ant./post. mm 1.669/1.692
Lunghezza mm 5.207
Larghezza mm 1.956
Altezza mm 1.823
Diametro di volta m 12,52
Volume bagagliaio VDA l 355-2.400
Peso in ordine di marcia secondo CE kg 2.485
Carico utile kg 765 (fino a 900)
Massa totale a terra kg 3.250 (fino a 3.385)1
Serbatoio/di cui riserva l 90/9,0

 

Mercedes GLS: il design

GLS è coerente con la filosofia di design Mercedes della limpida sensualità, che rinuncia a nervature e spigoli in favore di ampie superfici modellate e curve. Il parabrezza spiovente e la generosa e continua vetratura laterale lo caratterizzano come un classico SUV di grandi dimensioni.

I cerchi AMG Line con formato fino a 23 pollici, una novità assoluta per Mercedes‑Benz, si integrano armoniosamente nell’immagine della vettura, segnalando le sue doti fuoristradistiche, così come la mascherina del radiatore verticale nella sua reinterpretazione ottagonale in chiave SUV, la protezione paracolpi cromata e il cofano motore con due powerdome. Ad accentuare ulteriormente il look incisivo e gli elevati standard tecnologici provvedono i fari MULTIBEAM LED di serie con un totale di 112 LED per ciascun faro, che generano l’illuminamento massimo consentito per legge; la luminosità della luce abbagliante scende al di sotto del valore di riferimento di 1 lux solo a una distanza di oltre 650 metri. Le luci di marcia diurne con tre segmenti LED segnalano lo status di Mercedes GLS: una Classe S in versione SUV.

Gli interni di Mercedes GLS sono concepiti con un’estetica lussuosamente elegante con rivestimenti in pelle di serie. Qui, il comfort di una berlina Mercedes-Benz di categoria superiore si fonde con i dettagli solidi e moderni di un SUV. L’elemento di design centrale della plancia portastrumenti è una generosa unità schermo inserita in un altrettanto generoso alloggiamento.

L’ampio touchscreen del sistema di Infotainment MBUX consente di gestire tutti gli equipaggiamenti Comfort di GLS dal sedile lato guida. Con la sua notevole larghezza, la consolle centrale rialzata crea un forte contrasto con l’architettura della plancia portastrumenti, che sembra invece fluttuare.

 

Mercedes GLS 2019: dinamica di guida

L’assetto attivo E-ACTIVE BODY CONTROL, basato sul sistema a 48 V, assicura un comfort delle sospensioni superiore, maneggevolezza e doti fuoristradistiche eccellenti. Come GLE, anche GLS adotta l’ultimissima generazione di sistemi di assistenza alla guida Mercedes-Benz per il supporto cooperativo al guidatore. La nuova trazione 4MATIC assicura un’elevata agilità su strada e performance eccellenti in fuoristrada. Sotto il profilo dell’aerodinamica Nuovo GLS fa registrare il record nel segmento, con un valore di Cx pari a 0,32.

 

Nuovo Mercedes GLS, una Classe S in versione SUV, ha un riguardo particolare per i suoi passeggeri posteriori. Queste le principali funzioni Comfort.

  • Rear Seat Entertainment System MBUX: due touchscreen in formato 11,6 pollici per la fruizione di film, musica e Internet
  • Pacchetto Comfort Plus per il vano posteriore: un tablet separato per gestire tutte le funzioni Comfort e di intrattenimento di MBUX dal vano posteriore. Il tablet è integrato in un bracciolo centrale Comfort. Altri componenti del pacchetto: consolle centrale ampliata tra i sedili anteriori e i poggiatesta Comfort con imbottiture laterali regolabili
  • Regolazione elettrica di serie per tutti i sedili, così come la funzione EASY-ENTRY per agevolare l’accesso e la discesa dalla terza fila
  • Tutti i sedili posteriori si possono ribaltare facilmente premendo un tasto
  • Per la seconda fila, divano posteriore a tre posti o due sedili singoli Comfort con braccioli
  • Per la terza fila sono disponibili due sedili singoli (per persone di statura fino a 1,94 m)
  • Riscaldamento dei sedili e porte USB di ricarica separate anche per la terza fila
  • È disponibile un climatizzatore automatico a cinque zone.

Per il mercato europeo la seconda fila comprende un divano posteriore di serie frazionabile nel rapporto 60:40 con schienali regolabili e frazionabili nel rapporto 40:20:40. In alternativa è possibile ordinare la configurazione standard per il mercato americano con due sedili singoli Comfort con braccioli, separati semplicemente da un passaggio alla parte posteriore. L’abbassamento automatico della parte posteriore di circa 50 mm (grazie alle sospensioni pneumatiche di serie) consente di caricare e scaricare comodamente il bagagliaio.

Mercedes GLS Diesel

Entrambi i modelli Mercedes GLS saranno disponibili con la motorizzazione sei cilindri in linea disponibile in due livelli di potenza: come GLS 350 d 4MATIC da 286 CV e 600 Nm e come GLS 400 d 4MATIC da 330 CV e 700 Nm di coppia. In entrambe le versioni il potente motore soddisfa già ora, anche in situazioni di marcia difficili a condizioni RDE, la norma Euro 6d (RDE/Real Driving Emissions livello 2) che sarà obbligatoria solo a partire dal 1° gennaio 2020 per i veicoli nuovi, e un anno più tardi per tutti i veicoli.

Trazione integrale 4MATIC su Mercedes GLS

In tutte le versioni di Nuovo GLS trova impiego per la trasmissione di forza il cambio automatico 9G-TRONIC. L’ampia spaziatura dalla prima alla nona marcia consente una sensibile riduzione del livello di regime e rappresenta quindi un fattore determinante per l’elevata efficienza energetica e il comfort di marcia della vettura. Sempre di serie è un ripartitore di coppia con frizione a dischi multipli regolata elettronicamente, che consente uno spostamento variabile della coppia motrice da 0 a 100% (Torque on Demand) tra gli assi.

A richiesta è disponibile un ripartitore di coppia progettato appositamente per garantire un comportamento di guida superiore, anche nel fuoristrada. È dotato di frizione a dischi multipli regolata elettronicamente con funzione Torque on Demand e, in più, di un rapporto ridotto per la marcia offroad. Insieme alle capacità dell’assetto E-ACTIVE BODY CONTROL ottimizzate per la marcia offroad, Nuovo GLS raggiunge un livello superiore di doti fuoristradistiche.

 

Mercedes GLS: i sistemi di assistenza alla guida

Nuovo GLS è dotato dell’ultima generazione di sistemi di assistenza alla guida Mercedes-Benz che assistono attivamente il guidatore, aumentando ulteriormente il livello di sicurezza attiva.

Se è attivato il sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC con adeguamento della velocità in funzione del percorso, Nuovo GLS può individuare code o traffico lento grazie alle informazioni del servizio Live Traffic e può reagire prima ancora che il guidatore si renda conto della situazione. Se per esempio rileva una coda in autostrada (e se il guidatore non adotta un comportamento diverso), il DISTRONIC riduce preventivamente la velocità a 100 km/h circa.

Una novità del pacchetto sistemi di assistenza alla guida Plus: in presenza delle linee di demarcazione il sistema di assistenza in coda attivo assolve la funzione di mantenere la distanza e la traiettoria fino ad una velocità di circa 60 km/h anche in caso di code in autostrada, di far ripartire automaticamente la vettura fino a un minuto dopo il suo arresto e addirittura di favorire la creazione di una via di fuga. Una volta terminata la coda, GLS accelera nuovamente fino a raggiungere la velocità preimpostata nel sistema di assistenza attivo alla regolazione della distanza DISTRONIC con adattamento della velocità in funzione del percorso.

Una novità è anche la funzione di svolta del sistema di assistenza alla frenata attivo: se durante una svolta c’è il rischio di collisione con veicoli che provengono dal senso di marcia opposto, GLS può frenare fino a raggiungere una velocità adeguata alla svolta.

In Europa, per Mercedes GLS è disponibile a richiesta un sistema di assistenza alle manovre con rimorchio, che agevola in particolare la retromarcia per chi non ha esperienza alla guida di un’auto con rimorchio, mentre anche i più esperti possono comunque eseguire in tutta comodità le manovre con rimorchi extra-lunghi.

 

Mercedes GLS: Listino prezzi italiano

Nuovo GLS è disponibile sul mercato italiano esclusivamente in versione PREMIUM e PREMIUM PLUS.

I prezzi partono da 93.675 euro per GLS 350 d 4MATIC PREMIUM.

L’articolo Mercedes GLS 2019: prezzo e dimensioni proviene da Quotidiano Motori.