BotRide e Hyundai Kona Electric: guida autonoma on demand, in California

BotRide Hyundai Kona Electric

BotRide con Hyundai Kona Electric è un progetto Hyundai in collaborazione con Pony.ai e VIA, un servizio di guida autonoma on demand che partirà oggi. Il servizio ride-sharing sarà gratuito per la comunità locale di Irvine, California. Il progetto pilota BotRide ha come obiettivo è di studiare il comportamento dei consumatori in un ambiente autonomo, come ride-sharing. In particolare, Hyundai ha collaborato con Pony.ai per progettare il sistema di guida autonoma e con VIA per creare la tecnologia ridesharing on-demand.


BotRide: cos’è e come funziona

Utilizzando l’applicazione BotRide, disponibile per iOS ed Android, gli utenti possono fermare una vettura autonoma Hyundai Kona Electric direttamente dal proprio smartphone. Gli algoritmi avanzati di VIA consentono a più utenti di condividere lo stesso veicolo, dotato di tecnologia dei veicoli autonomi Pony.ai. L’applicazione indirizza i passeggeri a fermate vicine per il pick up e drop off, consentendo viaggi veloci ed efficienti, con una condivisioen senza lunghe deviazioni, o percorsi e orari fissi scomodi.

I veicoli BotRide possono percorrere autonomamente scenari stradali complessi in modo sicuro. Questi veicoli sono equipaggiati con l’ultimo hardware del sensore di Pony.ai e software proprietario per identificare l’esatta posizione dei veicoli circostanti, gestire il traffico pedonale nelle aree urbane, monitorare con precisione i suoi dintorni, predire il comportamento degli altri utenti della strada, e pianificare con precisione le azioni di conseguenza.

L’automobile parte calcolando le diverse destinazioni e percorsi utilizzati dal passeggero. L’area di servizio coprirà quindi diverse aree residenziali, commerciali e punti di interesse, tendo conto degli altri possibili utenti che potranno chiedere di salire a bordo. Da notate come la tecnologia BotRide sia incentrata sulle interazioni dei passeggeri verso il sistema, dando così all’utente la possibilità di familiarizzare con le tecnologie che diventeranno abituali in un futuro di mobilità autonoma.

Attraverso BotRide, Hyundai quindi sta sfruttando le tecnologie dei veicoli autonomi e di mobilità all’avanguardia per introdurre una nuova, sicura e conveniente forma di trasporto pubblico. Il progetto pilota BotRide rappresenta un passo importante nella eventuale commercializzazione di una crescente nuova mobilità.

L’articolo BotRide e Hyundai Kona Electric: guida autonoma on demand, in California proviene da Quotidiano Motori.