112 Where ARE U: come funziona l’app ufficiale del 112

112 where are you

112 Where ARE U: scopriamo insieme come funziona l’app più utile sul fronte delle emergenze, anche stradali.


112 Where ARE U: cos’è?

112 Where ARE U è l’app ufficiale del Numero Europeo dell’Emergenza 112. Grazie a 112 Where Are U, in caso di emergenza puoi contattare i soccorsi: Polizia, Carabinieri e tutti le altre Forze di Pubblica Sicurezza, ma anche i Vigili del Fuoco e le ambulanze del Soccorso sanitario. Usando l’app sarai messo in contatto con la Centrale Unica di Risposta 112 della zona nella quale di trovi. Non solo, nei casi in cui non puoi parlare, esiste la cosiddetta “chiamata silenziosa”: basta indicare sullo smartphone il tipo di intervento che di cui si ha bisogno. L’operatore saprà come gestire al meglio la chiamata.

La localizzazione personale con 112 Where ARE U

Uno degli aspetti più importanti di questa app è la possibilità di farsi localizzare. Essere individuati è infatti fondamentale per inviare i soccorsi più rapidamente e con più precisione: 112 Where Are U lo fa per te, inviando automaticamente la tua posizione all’operatore 112 che sta gestendo la tua emergenza.

L’app rileva la posizione tramite GPS e/o rete dati e la mostra sul telefono. Al momento della chiamata la posizione viene trasmessa tramite rete dati o tramite SMS se la rete dati non è disponibile. Il doppio canale di trasmissione assicura sempre l’invio della posizione ogniqualvolta sia possibile effettuare una telefonata.

 

112 Where ARE U: come funziona

  • Dopo aver completato la registrazione, per la quale è necessario indicare il proprio numero di telefono, è possibile accedere alla propria area.
  • Nell’area personale si indicano i propri dati, che in caso di emergenza sono ovviamente fondamentali. E’ possibile caricare una propria fotografia e anche segnalare i numeri ICE (In Caso di Emergenza) di parenti o amici da contattare in caso di necessità.
  •  E’ possibile effettuare una segnalazione di prova (demo) in modo da verificare il funzionamento.
  • In caso di emergenza, il sistema localizza la posizione e sarà possibile effettuare la chiamata al numero di emergenza 112, oppure far partire la “chiamata silenziosa”
  • L’operatore che gestirà l’emergenza riceverà i dati personali e la posizione per un servizio più rapido ed efficace.

112 Where ARE U: la copertura

Purtroppo 112 Where ARE U non funziona in tutta Italia. Al momento sono coperte Lombardia, Val D’Aosta, Piemonte, Liguria, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Sicilia e Provincia di Roma (06).

 

Dove si scarica 112 Where ARE U

L’app per le emergenze, che consigliamo a tutti i nostri lettori, è disponibile gratuitamente per i sistemi Android e iOS e può essere scaricata su Google Play e Apple Store.

 

 

L’articolo 112 Where ARE U: come funziona l’app ufficiale del 112 proviene da Quotidiano Motori.