Tesla Cybertruck, i preordini valgono 8 miliardi di dollari

Tesla Cybertruck

Tesla Cybertruck: 100 $ per preordinarlo mentre sono oltre 8 miliardi di dollari il fatturato di quanto incasserà l’azienda di Elon Musk quando verranno confermati gli acquisti. Possibile? Vediamo intanto quello che si sa di questo pick-up, in pillole.


Tesla Cybertruck: il prezzo

Il 21 Novembre in occasione di un evento speciale a Los Angeles, l’azienda americana ha finalmente svelato il nuovo pick-ip elettrico.Tesla Cybertruck costerà 39.900 $ negli USA che scenderà per via dei vari incentivi statali e locali.

Le due versioni meno costose, che inizieranno a $ 49.900 e $ 69.900, arriveranno alla fine del 2021, mentre due versioni più costose con più motori e pacchi batteria più grandi saranno disponibili alla fine del 2022.

Tesla Cybertruck: quando uscirà

Cybertruck sarà disponibile entro la fine del 2021 per la versione con motore singolo posteriore. Le versioni a doppio motore e integrale a tre motori saranno lanciate alla fine del 2022.

Tesla Cybertruck: autonomia e versioni

Saranno disponibili tre versioni di Cybertruck con diversi pacchi batteria e configurazioni di trasmissione. La versione RWD a motore singolo offrirà 400 km di autonomia massima. La versione a trazione integrale a doppio motore raggiungerà 480 km di autonomia massima mentre la versione a tre motori avrà un’autonomia massima di ben 800 km.

Il design di Tesla Cybertruck

Aspetto futuristico in stile Blade Runner, Cybertruck è costituito da un guscio esterno realizzato per la massima durata e protezione dei passeggeri. A partire da un esoscheletro quasi impenetrabile, ogni componente è progettato per offrire resistenza e resistenza superiori, come l’acciaio inossidabile Ultra-Hard 30X laminato a freddo.

Cybertruck può ospitare sei persone ed è dotata di un cassone di quasi due metri. La parte superiore del cassone è coperta, me è possibile scoprirlo nel caso in cui si debba trasportare qualcosa di voluminoso.

Il valore degli ordini di Tesla Cybertruck

Dicevamo del valore degli ordini, o meglio, dei pre-ordini. Iniziamo con il dire che se per Tesla Model Y era necessario versare un acconto di 1000 $, per Cybertruck ne sono sufficienti 100. Da notare che è stato fatto un cambio 1 a 1 tra euro e dollaro, quindi per noi europei il costo del pre-ordine è di 100 €. Se siete curiosi, o se volete davvero procedere con il pre-ordine, questo è il link corretto.

La cifra alla portata di tutti ha sicuramente creato “hype”, e per una azienda che non fa pubblicità, il responsabile marketing avrà messo in bilancio l’effetto pubblicitario dovuto al basso costo del pre-ordine, ma anche l’alto numero di pre-ordini che non saranno completati con un acquisto.

Veniamo allora al conto economico del valore dei primi 142.000 pre-ordini:

  • Tesla Cybertruck RWD: 24.820 prenotazioni per un valore di circa 1 miliardo di dollari senza considerare gli optional
  • Tesla Cybertruck Dual Motor AWD: 61.320 per un valore di circa 3 miliardo di dollari senza considerare gli optional
  • Tesla Cybertruck Tri Motor AWD: 59.860per un valore di circa 4,2 miliardo di dollari senza considerare gli optional

Dati che continuano a salire, almeno stando all’ultimo Tweet di Musk di qualche ora fa:

Piaccia o meno il design, pare proprio che Tesla Cybertruck abbia suscitato l’interesse degli americani. Vedremo se Tesla riuscirà a rispettare i tempi di consegna, un tasto dolente dell’azienda di Elon Musk

L’articolo Tesla Cybertruck, i preordini valgono 8 miliardi di dollari proviene da Quotidiano Motori.