BlaBlaCar: opzione passeggero unico dietro

blablacar

BlaBlaCar, la piattaforma web di car pooling che opera in 22 Paesi, lancia l’opzione “Passeggero unico dietro” per poter usufruire dei passaggi in auto anche durante la Fase 2 dell’emergenza coronavirus.


Per dare agli utenti la possibilità di viaggiare in maniera ancor più sicura in questo periodo, sul sito web è ora presente l’opzione “Passeggero unico dietro”. In questo modo è possibile massimizzare la distanza sociale in auto. Se si seleziona questa l’opzione durante il processo di offerta del passaggio si indicherà la volontà di ospitare a bordo un solo passeggero, il quale dovrà accomodarsi sul sedile posteriore opposto a quello del guidatore.

Per quanto riguarda le regole attive in Italia, dal 3 Giugno è possibile spostarsi liberamente sul tutto territorio nazionale, l’auto-dichiarazione con il motivo dello spostamento non è più necessaria, oltre al conducente in auto possono essere presenti due passeggeri, che siederanno sui sedili posteriori, è in ogni caso vietato spostarsi dalla propria abitazione se si è sottoposti alla misura di quarantena da parte delle Autorità sanitarie.

Per viaggiare in sicurezza, è necessario il rispetto delle misure di protezione individuale igienico-sanitarie: indossare la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza ed evitare le strette di mano, non mettersi in viaggio in presenza di sintomi.

Per i passeggeri che desiderano prenotare, è stata sospesa la richiesta di acquisto del pass settimanale o dell’abbonamento mensile. In questa fase di ripresa, nessuna commissione verrà trattenuta da Blablacar.

Ride-Hailing, Ride-Sharing e Car Sharing: che differenza c’è?

L’articolo BlaBlaCar: opzione passeggero unico dietro proviene da Quotidiano Motori.