Multimobility: assicurazione monopattini elettrici ed e-bike anche in sharing

Assicurazione monopattini elettrici

L’assicurazione per monopattini elettrici e bici elettriche è un argomento che tiene sempre banco nei forum e nelle pagine specializzate di mobilità urbana. Effettivamente cambia la mobilità in città e cresce l’utilizzo di monopattini elettrici, biciclette tradizionali e a pedalata assistita. Ad aumentare non è solo il mercato di queste soluzioni “verdi”, ma anche il ricorso a servizi di sharing e noleggio sempre più diffusi.


La mobilità urbana, complici anche gli incentivi statali, la necessità di distanziamento sociale e di spostamenti più veloci e sostenibili, è infatti sempre più contraddistinta da nuovi utenti della strada. Una trasformazione nelle abitudini che apre scenari inediti sul fronte della convivenza urbana e, soprattutto, della sicurezza.

Da questa esigenza in particolare nasce la prima polizza in Italia che tutela i conducenti di bici, e-bike e mezzi per la micromobilità elettrica di proprietà o in sharing.

Si chiama Multimobility ed è un prodotto di 24hassistance, una realtà milanese associata a Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) specializzata in soluzioni per le due ruote, che opera nel campo dell’intermediazione assicurativa, puntando su tecnologia e innovazione.

Assicurazione monopattini elettrici ed e-bike anche in sharing: come funziona?

Questa non è solo una assicurazione per monopattini elettrici, ma un nuovo prodotto ad hoc, che assicura la persona e non il veicolo e che vale anche per quando si utilizzano questi mezzi in sharing, incontrando quindi una domanda crescente all’interno di un contesto urbano che si sta evolvendo rapidamente.

Questa polizza copre l’Assicurato per i danni involontariamente causati a terzi durante l’utilizzo per uso privato a scopo ludico, svago, spostamento casa/lavoro, di un Hoverborad, Monopattino Elettrico, Monowheel, Segway, E-Bike, Biciclette. Sono previste garanzie aggiuntive prestate in base a pacchetti predefiniti ed opzionabili a scelta del Contraente che coprono i seguenti rischi connessi all’utilizzo dei predetti dispositivi elettrici di micro-mobilità: Tutela Legale – Infortuni del Conducente – Rimborso spese per il proseguimento del viaggio in caso di Guasto e/o Incidente – Rimborso Franchigia Noleggio applicata dal noleggiatore per il Servizio di Sharing Mobility.

L’acquisto di Multimobility si fa direttamente online: grazie alla firma elettronica avanzata bastano pochi click per ottenere rapidamente, da pc o da mobile, la propria polizza e ricevere tutti i documenti necessari via posta elettronica direttamente sul proprio device.

Assicurazione monopattini elettrici ed e-bike: quanto costa?

Tre i pacchetti disponibili, con garanzie e massimali crescenti e personalizzabili, a partire da 39 euro annui per le polizze individuali e 79 per quelle familiari, indipendentemente dal numero di persone da cui è composto il nucleo.

Sono previste anche soluzioni giornaliere e opzioni integrate con altri prodotti assicurativi proposti da 24hassistance come, ad esempio, Bikeplatinum, la polizza bici che copre il furto su strade e luoghi pubblici.

Qui il set informativo ed il DIP.


L’articolo Multimobility: assicurazione monopattini elettrici ed e-bike anche in sharing proviene da Quotidiano Motori.