Sequestrata Ferrari con targa tedesca per non pagare le multe

Carabinieri

In provincia di Caserta un controllo dei Carabinieri ha portato al sequestro di una Ferrari 488. L’auto ha una storia particolare, essendo stata importata dalla Germania, mentre era in realtà riconducibile ad una società di noleggio.


Sull’auto pendeva quindi un provvedimento di rintraccio in campo internazionale inserito nell’apposita banca dati. Proprio i militari dell’Arma avevano documentato diverse infrazioni al Codice della Strada relativamente ad eccesso di velocità, registrate con la stessa vettura.

E’ quindi facile immaginare che il fatto di avere targa tedesca ed essere di proprietà di un noleggio, possa essere stato usato per evitare le notifiche delle relative multe. Ad oggi, comunque, rimane l’atto di sequestro.

L’articolo Sequestrata Ferrari con targa tedesca per non pagare le multe proviene da Quotidiano Motori.